LICEO SCIENTIFICO

Suore Sacramentine

NUOVA APERTURA A.S. 2021-2022

Scarica la Brochure

Offerta Formativa A.S. 2020/2021

icone sito paritari

Piano dell’offerta formativa (PTOF)

Presto disponibile

icone sito paritari

Libri di testo

Scarica i libri di testo

icone sito paritari

Calendario scolastico

Scarica in pdf il calendario completo

icone sito paritari

Orario scolastico

Scarica in pdf l’orario scolastico

LICEO SCIENTIFICO

Suore Sacramentine

Percorso TRADIZIONALE

ll Liceo Scientifico favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi delle discipline a carattere scientifico. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare conoscenze ed abilità del percorso tradizionale liceale e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica, per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale. Allo scopo di fornire un orientamento internazionale al piano di studi è previsto il potenziamento delle lingue straniere.

Percorso SCIENZE APPLICATE

Il Liceo Scientifico opzione –Scienze Applicate rappresenta, dunque, una soluzione per avere un’ottima base culturale che facilita l’accesso alle facoltà universitarie di carattere tecnico scientifico. Lo studio della matematica, della fisica, della chimica e dell’informatica darà dimestichezza nella risoluzione di problemi complessi e stimolerà le capacità di analisi.

DOPO IL DIPLOMA

Al termine del quinquennio lo studente del Liceo Scientifico – opzione Scienze Applicate:

  • ha appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • sa elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
  • sa analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • sa individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
  • comprende il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • sa utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico.

Il corso di studi vede il suo naturale sviluppo negli studi universitari.

Gli studenti possono in alternativa accedere a corsi post-diploma a carattere professionalizzante o trovare impiego come diplomati in quei settori che non richiedono competenze professionali specifiche ma capacità e competenze acquisite sulla base di conoscenze generali.

ATTIVITA'

CLIL "Content and Language Integrated Learning"

Nel triennio è previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Un valore aggiunto del progetto è rappresentato dal coinvolgimento e dalla collaborazione con Università e imprese, che hanno un ruolo da protagonista nell’alternanza scuola lavoro e che non solo garantiranno un continuo allineamento con il mercato del lavoro ma prenderanno parte attiva alla stesura del piano formativo.

PROGETTO SPORT

La tradizionale ora di Educazione Fisica mira a far acquisire agli allievi non soltanto elementi di base della pratica sportiva, ma anche consapevolezza sull'importanza dell'attività fisica e dello sport nella vita quotidiana di ciascun allievo favorendo una crescita personale e professionale. Lo sport veicola valori come il riconoscimento e l’applicazione delle regole di comportamento, il rispetto per il prossimo, il dovere di lealtà e correttezza, l’autorealizzazione, l’autodeterminazione, il mantenimento del benessere psicofisico, la solidarietà e l’amicizia. Il progetto si conclude, grazie alla forte alleanza con il CSI, con la partecipazione di tutti i Centri alle “Clericiadi”, entusiasmanti giornate, durante le quali gli studenti hanno la possibilità di partecipare a tornei e gare sportive pluridisciplinari ed essere coinvolti in tantissime ore di sport e di divertimento.

ESPERIENZA all'ESTERO

Le partnership sviluppate con diverse realtà europee ed extraeuropee, hanno generato una solida rete di relazioni internazionali volte a diffondere le buone pratiche di Fondazione Luigi Clerici oltre i confini nazionali, apprendendone di nuove, in una prospettiva di reciproco accrescimento. L’impegno ad internazionalizzare le azioni formative si concretizza in vacanze studio, formazione in imprese europee ed extraeuropee, iniziative di carattere sociale e culturale cui gli studenti sono invitati a partecipare. Vacanze studio. Serietà e cura organizzativa, cultura e divertimento, formazione e passione: questi sono alcuni degli ingredienti che rendono imperdibili i viaggi studio che Fondazione Luigi Clerici, offre ai suoi studenti presso località esclusive in Inghilterra e Irlanda.